Un C'è Pacia Nta L'olivi

Dettagli

Tipologia:
Eventi Folkloristici e
Rievocazioni storiche
Data:
17/04/2017
Indirizzo:
Loc. Frandina - Ciro' - Crotone
Codice evento:
22302
Voti
2017
52
4.9
 Vota l'evento
Rating:
Voti
2016
24
2.9



Rilanciare e far riscoprire le tradizioni popolari, attraverso la valorizzazione delle risorse artistiche, musicali, culturali, gastronomiche e naturalistiche.
Questi gli obbiettivi dell'Associazione Culturale "Le Quattro Porte" che con il patrocinio del Comune di Cirò presenta lunedì 17 Aprile "UN C'È PACIA NTA L'OLIVI" Pasquetta 2017.
Dedicato alla memoria del caro amico Massimo Papaianni scomparso prematuramente nell'Aprile 2013.
Un evento straordinario da trascorrere insieme nella bucolica "Location" immersa tra gli ulivi secolari in Località Frannina Cirò
dalle ore 10,30 dove ci lasceremo coinvolgere da tantissime ed emozionanti novità:
- AREA PIC-NIC immersa nel verde e tra gli ulivi secolari con BAR e FOOD;
- Dalle h 12,00 "TARANTELLA NO STOP" Gruppo di Tarantella Itinerante;
- Dalle h 15,00 "NOTTE BATTENTE" gruppo di musica etnico-popolare di Soveria Mannelli (Cz), la passione - scrivono - la voglia di far da ponte tra passato e futuro, in un presente che non rinnega le tradizioni ma le fa sue e ne è promotore per le future generazioni, è ciò che distingue i componenti del gruppo: Angela Bianco (alla voce, castagnette e danze), Salvatore Velino (alla voce, chitarra acustica ed armonica a bocca), Massimo Chiodo (alla voce, fisarmonica, lira e chitarra battente), Vincenzo Perri (al basso), Franco Spezzano (alla batteria), Gianfranco Bianco (al tamburello, tamburi e percussioni), Danilo Perrone (alla chitarra solista), Romina Campolongo (alle danze).
- A seguire "SKAPIZZA" uno dei migliori gruppi SKA presenti nel panorama calabrese (e non solo). L'allegria dello ska, il ritmo del folk, le sonorità pop e la potenza del rock si fondono nei suoni di Gianluca Pacecca alla chitarra e Davide Zurlo al basso. Eleganza ed originalità nelle note di Giacomo Tabù Gagliardi alla tromba. Michele Rafiki Spina detta i tempi della band con suoni energici e coinvolgenti alla batteria. Nella voce di Francesco Frakkien Torromino l'ironia perfetta per esprimere le storie che gli Skapizza raccontano durante lo spettacolo.Inoltre quest'anno in collaborazione con "Marasco Comunicazione" e "Calabria Sona" la manifestazione assumerà anche carattere sociale con la campagna di primavera "TELETHON".


Calcola il percorso per raggiungere l'evento

Mappa

Percorso

  • http://www.autostrade.it
  • http://www.coldiretti.it
  • http://www.codacons.it
  • http://www.markonet.it