Itinerari romani: Carcer Tullianum

Dettagli

Tipologia:
Cultura/Musica e Spettacolo
Data:
Dal 21/07/2016 al 31/12/2017
Indirizzo:
Carcer Tullianum - Clivo Argentario, 1 - Roma
Sito web:
Telefono:
+39 06.69896.379
Codice evento:
19346
Voti
2017
72
4.2
 Vota l'evento
Rating:

Da più di 3.000 anni il sito custodisce una grande ricchezza storica e archeologica. Si trova al di sotto della chiesa di San Giuseppe dei Falegnami (XVI secolo) che si affaccia sul Foro Romano, una delle vedute più suggestive della città. Il complesso è composto da due nuclei distinti: il Carcer, l’ambiente superiore, che risalirebbe al periodo di Anco Marzio (640-616 a.C.) e il Tullianum, l’ambiente inferiore, che risalirebbe all’epoca di Servio Tullio (578-534 a.C.). In quest’ultimo è presente una sorgente nelle cui acque venivano lasciati morire i nemici del popolo romano, tra cui alcuni personaggi storici di grande rilievo, come Vercingetorige, il principe della Gallia. In merito al Tullianum, un’antichissima tradizione racconta di un’azione miracolosa di San Pietro, che con un bastone colpì la roccia e fece scaturire l’acqua che utilizzò per battezzare i reclusi e i carcerieri; nei secoli questo luogo è stato, dunque, anche un luogo di grande devozione, molto visitato da chi si reca a Roma. La visita a questo eccezionale sito archeologico è stata arricchita da un percorso multimediale che prevede anche l’uso di tablet: è possibile vedere le ricostruzioni degli affreschi, conoscere la storia del sito e leggere approfondimenti su quanto ritrovato durante la recente campagna di scavi.


Calcola il percorso per raggiungere l'evento

Mappa

Percorso

  • http://www.autostrade.it
  • http://www.coldiretti.it
  • http://www.codacons.it
  • http://www.markonet.it