Transumanza 2017

Dettagli

Tipologia:
Sagre/Eventi
Enogastronomici
Data:
Dal 30/09/2017 al 01/10/2017
Indirizzo:
Pont Canavese - Torino
Codice evento:
25240
Voti
2017
12
3.3
 Vota l'evento
Rating:

Dopo un anno di stop fisiologico, il Comitato La Tramia riprende il discorso laddove lo aveva lasciato due anni fa. Ritorna quindi con una grande festa sabato 30 settembre e domenica 1° ottobre a Pont Canavese in onore della tradizione preferita dai bambini: La Transumanza.

Edizione 2017 dedicata ai più piccoli. Durante il passaggio delle mandrie sono loro i più affascinati, trascinano i genitori verso la sfilata per non perdersi nemmeno il più piccolo dei vitellini in coda alla carovana. Allora le attività sono tutte per loro. Sabato 30 al pomeriggio potranno sperimentare la propria creatività con i laboratori allestiti al Salone Polivalente (dalle ore 15) e cimentarsi, uno dopo l’altro, con la creta, il legno, il formaggio, la carta e divertirsi immaginando tutti i personaggi della Transumanza.

Domenica 1° ottobre le mandrie cominceranno presto la loro discesa, il pubblico è quindi invitato in paese fin dal mattino, non c’è il rischio di annoiarsi. Pont Canavese offre molte occasioni per ingannare il tempo tra un passaggio e un altro: il Museo Etnografico, il nuovo Polo Museale inaugurato da poco sarà visitabile, le Torri medievali in grande spolvero, i canti e i balli tradizionali, i tour per il paese con asini e carrozze e senza dimenticare il mercatino dei prodotti locali in centro paese.

Ma torniamo ai bambini. Fienoland, un grande classico tra le attrazioni della Transumanza, sarà nuovamente a disposizione dei più temerari al Parco Mazzonis. Gli asinelli li porteranno in giro per il paese in una cavalcata che gli rimarrà nel cuore. Alla Torre Tellaria, la mandria di Sabrina accoglierà tutti coloro che vorranno avvicinarsi alle mucche al pascolo e soddisfare ogni curiosità sulla vita in alpeggio, sulla mungitura e sui formaggi e su tutto ciò che scatena la fantasia dei bambini.

Una piccola pausa è d’obbligo. In piazza Craveri troverete ciò di cui avrete bisogno per ristorarvi. Oltre al mercatino dei formaggi e prodotti enogastronomici della zona, troverete il menu della Transumanza: polenta e…ciò che meglio la può accompagnare come il formaggio o la cioccolata e la tradizionale Baloca, la polenta del margaro.

Dopo i canti popolari e i balli offerti da Le Fenix d’Oc, a fine giornata verrà premiata la classe di ragazzi che meglio avrà saputo interpretare il concorso per le scuole bandito per quest’anno dal titolo “La Transumanza di paglia e di fieno”.

Non perdetevi neanche un momento di questa che sarà la prima Transumanza biennale. È volontà del Comitato, infatti, scandire la festa ogni due anni. L’obiettivo è quello di avere più tempo per progetti più lunghi, collaborazioni interregionali e arricchire l’evento con contenuti sempre attuali.


Calcola il percorso per raggiungere l'evento

Mappa

Percorso

  • http://www.autostrade.it
  • http://www.coldiretti.it
  • http://www.codacons.it
  • http://www.markonet.it