Friuli Doc

Dettagli

Tipologia:
Sagre/Eventi
Enogastronomici
Data:
Dal 07/09/2017 al 10/09/2017
Indirizzo:
Udine
Telefono:
+39 0432 295972
Codice evento:
24824
Voti
2017
21
3.1
Rating:
Attenzione: non è possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine
Regolamento: http://www.italive.it/regolamento

Apertura con Carlo Cracco e chiusura con Tony Hadley degli Spandau Ballet per il programma messo a punto dalla Pregi di Renato Pontoni.

Friuli DOC: musica, divertimento, star e tante attrazioni attendono il grande pubblico

Ricco e variegato il cartellone di spettacoli con musica di ogni genere e per tutte le età nei palchi delle piazze e nelle vie del centro. Un centinaio gli appuntamenti con circa 500 artisti coinvolti. Grandi ospiti anche per il main stage di piazza Libertà con imperdibili concerti ogni sera

Tra le chicche il Festival della Canzone Friulana, Omar Pedrini, uno spettacolo di equilibrismo in quota e, direttamente dalla trasmissione Tú sí que vales, il mago Flip e lo straordinario talento della tredicenne Shari Noioso

Udine, e Friuli Doc, si proiettano verso una dimensione internazionale. Come già annunciato, sarà, infatti, Tony Hadleyfrontman degli indimenticabili Spandau Ballet, la punta di diamante del programma musicale di Friuli Doc 2016. Per lo spettacolo finale della kermesse udinese, divenuto negli ultimi anni uno degli appuntamenti più attesi dal pubblico della manifestazione, la direzione artistica della Pregi di Renato Pontoni pesca in questa edizione un vero e proprio asso del panorama pop mondiale degli anni ’80. Sul palco di piazza Libertà, per la serata conclusiva, salirà dunque il leader di un gruppo capace di vendere ben 25 milioni di dischi e di spartirsi una fama planetaria insieme con l’altra band antagonista del periodo, i Duran Duran.

Non da meno sarà il protagonista dell'inaugurazione, quando a tagliare il nastro della XXII edizione sarà Carlo Cracco, chef pluristellato, ristoratore, personaggio televisivo di primo piano del panorama nazionale del piccolo schermo e recente vincitore, insieme con Joe Bastianich e Bruno Barbieri del Premio Tv – Premio regia televisiva 2015 per MasterChef Italia. L'attesissimo testimonial aprirà ufficialmente l'evento giovedì 8 settembre alle 17.30 dal palco di piazza Libertà alla presenza degli amministratori e di tutti i protagonisti della kermesse, con la conduzione della presentatrice ufficiale, la giornalista Martina Riva, e l'accompagnamento musicale della fanfara della Julia.

Ma il ricco programma di spettacoli e musica messo a punto da Pregi srl non mancherà di stupire lungo tutto l'arco della manifestazione con un centinaio di appuntamenti serali e pomeridiani e quasi 500 artisti coinvolti. Anche quest’anno, com'è tradizione, Friuli Doc offrirà ai suoi visitatori un ricchissimo programma di intrattenimento (piazza Libertà, piazza XX Settembre, corte Morpurgo, piazza Marconi, piazza San Cristoforo, Largo Ospedale Vecchio, piazzale del Castello, piazza Matteotti, corte Morpurgo e via Mercatovecchio) a cui si aggiungono gli eventi sotto la Loggia del Lionello e Corte Morpurgo, senza dimenticare piazza Duomo e Garibaldi e le tante vie del centro che saranno invase dalle band itineranti. La direzione artistica della kermesse, curata Renato Pontoni e il suo staff della Pregi srl, proporrà un rinnovato e ricco palinsesto artistico, come sempre dedicato ai giovani e meno giovani e, comunque, a tutti gli amanti del divertimento. Nei palchi coperti delle piazze e lungo le vie del centro suoneranno dal vivo gruppi formati da molteplici artisti, locali e non, contraddistinti dalla volontà e dal piacere di esibirsi a Friuli doc per trasmettere le emozioni  ad un pubblico preparato e culturalmente predisposto. Positiva, Sound Out, Garridos Band, Krills, Vertical Smile, Anni Ruggenti, Vancuver, The Sayes, Soft Quartet Gold, Giacomo Rossetti, Petris e i Solisti, Tablatones, Movida Band, Blue Cash, Galao, Jolly, Power Flower, Orchestra 90, I Muppets, All Inclusive, tutti molto bravi e qualificati nel loro genere.

In particolare segnaliamo il ritorno molto atteso di Omar Pedrini e la sua band, che oltre al concerto musicale classico lo si potrà ascoltare anche in un talk sotto la loggia del Lionello venerdì 9 alle  17 assieme al noto friulano, Oscar del vino 2012 come miglior agronomo viticoltore, Marco Simonit e al cuoco pluristellato Emanuele Scarello de “Gli Amici” di Godia.


Calcola il percorso per raggiungere l'evento

Mappa

Percorso

  • http://www.autostrade.it
  • http://www.coldiretti.it
  • http://www.codacons.it
  • http://www.markonet.it