Una Montagna Di Gusto

Dettagli

Tipologia:
Sagre/Eventi
Enogastronomici
Data:
Dal 21/10/2016 al 11/12/2016
Indirizzo:
Itinerante - Territorio nazionale
Codice evento:
19592
Voti
2016
31
3.2
Rating:
Attenzione: non è possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine
Regolamento: http://www.italive.it/regolamento

Una Montagna di Gusto 5° Rassegna enogastrosofica alla scoperta di Gusto, accoglienza e saperi del fare delle Valli del Canavese. La rassegna è organizzata dal Consorzio operatori Turistici Valli del Canavese con il sostegno della Camera di Commercio di Torino e del Gal Valli del Canavese.

Il Consorzio rappresenta oggi una sessantina di imprese turistiche del Canavese (alberghi, rifugi, campeggi, affittacamere, B&B, agriturismo, ristoranti, produttori agroalimentari di eccellenza, tour operators) che fanno dell’accoglienza, della tipicità e della tradizione le loro caratteristiche principali.

Il programma della 5° edizione di Una Montagna di Gusto ripropone un vasto calendario di CENE E PRANZI A KM0 nei migliori ristoranti ed osterie del territorio con menù tipici e materie prime delle Valli del Canavese, e “DORMI DA NOI” proposte coordinate cenapernottamentoprima colazione, VISITE E DEGUSTAZIONI GUIDATE presso i produttori e le aziende agricole, PROPOSTE DI SOGGIORNO ED ESCURSIONI per scoprire i vari aspetti attrattivi delle Valli del Canavese.

La rassegna si apre venerdì 21 ottobre presso il Ristorante Albergo Miniere di Traversella con un menù dedicato al Re Porcino, splendido prodotto dei boschi della Valchiusella che caratterizza il periodo autunnale. La cucina delle Miniere ce lo propone in abbinamento classico alla tartare di fassone o in modo meno scontato con la finissima di seppia e in flan con il Civrin della Valchiusella. Per i primi tagliolini oppure zuppa ai funghi. Per i secondi porcini fritti oppure polenta concia con porcini trifolati. Possibilità di menù soft e offerta dormi da noi con cena, pernottamento e prima colazione.

Si prosegue sabato 22 ottobre presso il Ristorante Al Cannon d’oro di Agliè, che propone invece una cena interamente dedicata alla canapa, un prodotto antico che sta conquistando uno spazio sempre maggiore nelle ricette degli chef canavesani. La troveremo nel pane, i semi decorticati con il carpaccio di fassone alle mele, e con il tomino boscaiolo o anche dentro al flan di peperoni alla bagna cauda. Ancora il seme e l’olio di canapa con il risotto al Castelmagno, la farina per i fusilli al ragù di cinghiale, e ancora i semi per il filetto di maiale in crosta e la torta con crema di mascarpone. Un’interessante occasione per sperimentare un cibo buono al gusto e dagli straordinari pregi nutrizionali. Anche in questo caso viene abbinata una proposta di pernottamento presso il B&B Antico Borgo in Agliè.


Calcola il percorso per raggiungere l'evento

Mappa

Percorso

  • http://www.autostrade.it
  • http://www.coldiretti.it
  • http://www.codacons.it
  • http://www.markonet.it