MortadellaBò

Dettagli

Tipologia:
Sagre/Eventi
Enogastronomici
Data:
Dal 20/10/2016 al 23/10/2016
Indirizzo:
Piazza Maggiore - Bologna
Orario:
Gio 18:00-23:00, Ven Sab e Dom 11:00-23:00
Telefono:
(+39) 328 4397922
Codice evento:
19395
Voti
2016
22
3.2
Rating:
Attenzione: non è possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine
Regolamento: http://www.italive.it/regolamento

 

Dal 20 al 23 ottobre Bologna torna a tingersi di rosa. Dopo il grande successo della passata edizione, che ha coinvolto oltre 130.000 visitatori, il Consorzio Mortadella Bologna dà appuntamento nel centro della città per una vera e propria festa del gusto, con un nuovo concept che permetterà di conoscere da vicino il valore della Mortadella Bologna IGP.

Punto d’aggregazione e catalizzatore, il centro storico di Bologna omaggerà la “Regina dei Salumi. Le postazioni di street food, i laboratori, le foodbikes che proporranno la “rosetta della solidarietà”, la Mortadelloteca e il coinvolgimento di altre eccellenze del territorio animeranno la città con una serie di eventi per divertire e confermare un legame storico che guarda al futuro.  

Un ritorno in Piazza Maggiore per attestare un legame con la città che si consolida e si apre a esperienze e tradizioni gastronomiche nazionali. Tra le note distintive dell’edizione 2016 vi è infatti la volontà di far sperimentare ai visitatori la vocazione nazionale della Mortadella Bologna IGP. Numerose le iniziative in questa direzione, a partire dalle 24 diverse interpretazioni a cura degli 8 chef – 4 bolognesi e 4 provenienti dal resto d’Italia – che ogni giorno proporranno un menu composto da 6 diverse portate che solleticheranno i sensi del grande pubblico. 

Giovedì 20 ottobre saranno Lucia Antonelli della “Taverna del Cacciatore” di Castiglione dei Pepoli (BO) e Terry Giacomello di “Inkiostro” di Parma a ingraziarsi i favori del pubblico.

Venerdì 21 sarà la volta di Ivan Poletti della storica “Cantina Bentivoglio” di Bologna mentre nel fine settimana, si partirà sabato 22 ottobre con una sfida del gusto tra Claudio Sordi de “I Carracci” di Bologna e Angelo Troiani de “Il Convivio” di Roma, per finire domenica 22 con Mario Ferrara dello “Scacco Matto” di Bologna e Andrea Provenzani de “Il Liberty” di Milano.

Le molte declinazioni della Mortadella Bologna IGP si potranno gustare anche presso le 8 postazioni di street food che, in rappresentanza di altrettante realtà regionali, interpreteranno in maniera creativa e innovativa la “regina rosa” dei salumi partendo dalle specifiche sensibilità locali. Si potranno gustare prelibatezze come la bombetta pugliese (Quelli della Bombetta), l’arancino siciliano (Fratelli Taibi), l’hamburger di Mortadella (Birretta Food&Wine), il maritozzo salato (Maritozzo Rosso), lo gnocco fritto (Mozzao), il panzerotto (La Frittoria) e la pizza bianca (Pizza e Mortazza), tutte arricchite dall’inconfondibile tocco della Mortadella Bologna IGP.

A completare l’esperienza gastronomica, una selezione dei migliori vini regionali e italiani e l’immancabile birra artigianale in abbinamento ai piatti degli chef. Non mancheranno le FoodBike, personalizzate in stile Mortadella che proporranno la classica rosetta farcita con Mortadella Bologna IGP. La rosetta, emblema del connubio perfetto tra il pane e la Mortadella Bologna, in questa edizione avrà anche uno stand dedicato in Piazza Maggiore, divenendo per l’occasione “rosetta della solidarietà”. Infatti parte del ricavato della vendita delle rosette andrà devoluto in beneficenza alla Caritas Diocesana di Bologna.

MortadellaBò è anche informazione e cultura. Il ricco programma della manifestazione prevede infatti una serie di laboratori – dedicati a grandi e piccini – gestiti in collaborazione con Cibo, rinomata scuola di cucina di Bologna dove – in uno spazio didattico totalmente attrezzato con le più innovative attrezzature di cottura firmate Neff – chef, sfogline e blogger saranno protagonisti di momenti di incontro che porteranno al centro il prodotto nelle sue varie declinazioni. Interverranno, tra gli altri, il pizzaiolo campione d’Italia Gianni Di Lella e il famoso chef Daniele Reponi de La Prova del Cuoco.

Ogni giorno intrattenimento con Dj set, musica dal vivo, giochi ed interviste, grazie alla presenza degli speaker di RDS che animeranno la piazza e i visitatori degli stand. Sul palco anche numerosi momenti di degustazione con ospiti e aziende che racconteranno il loro prodotto. La Mortadelloteca sarà infine il luogo ideale dove intraprendere un percorso del gusto con una selezione dei migliori produttori di Mortadella che presenteranno i loro prodotti al pubblico: un modo piacevole per educare alla ricerca della qualità e per favorire una consapevolezza nuova nel consumatore su uno dei simboli dell’italianità. In ogni stand sarà possibile scoprire le peculiarità del produttore, assaggiare il prodotto e acquistarlo direttamente.


Calcola il percorso per raggiungere l'evento

Mappa

Percorso

  • http://www.autostrade.it
  • http://www.coldiretti.it
  • http://www.codacons.it
  • http://www.markonet.it