IronMan Italy

Dettagli

Tipologia:
Raduni/Eventi Sportivi
Data:
23/09/2017
Indirizzo:
Cervia - Ravenna
Telefono:
0544.979302
Codice evento:
24923
Voti
2017
0
0
 Vota l'evento
Rating:

Sabato 23 settembre saranno 2.500 gli atleti ai nastri di partenza per affrontare 3,8 km di nuoto, 180 km di bici e 42 km di corsa e raggiungere il traguardo entro il tempo massimo di 16 ore, conquistando così la medaglia e, per i migliori, uno dei 40 slot a disposizione per la World Championship 2018 a Kona, Hawaii. Invece domenica 24 settembre gli atleti saranno 500 e disputeranno la distanza olimpica a marchio IRONMAN, il 5150 Cervia Triathlon, che in “soli” 1,5 km, 40 km di bici e 10 km di corsa si daranno battaglia fino all’ultimo metro per centrare il proprio obiettivo.

Mentre gli atleti continuano i loro allenamenti sommando km di nuoto, bici e corsa, il team organizzativo è immerso in un lavoro a 360 gradi che si racchiude in una serie di numeri che possono aiutare a comprendere cosa si “nasconde” dietro un evento IRONMAN.

Sono 7 i tir che arriveranno dalla sede EMEA a metà settembre con all’interno il materiale brandizzato come beach flag, archi, segnaletica, zaini, magliette, senza contare quanto sarà distribuito sui punti ristoro; 21.300 gel, 15.000 litri di bevanda isotonica, 8.550 lattine di Red Bull, 6.600 mele e 7.300 barrette.
A tutto questo si aggiunge il lavoro fondamentale svolto già da diverso tempo dalle istituzioni, dalle forze dell’ordine e dal personale di soccorso, dagli operatori locali, dai 1.600 volontari nei territori delle province di Ravenna e Forlì-Cesena.
 
Il 70% degli atleti proviene dall’estero, principalmente da Inghilterra, Francia, Germania e Belgio, paesi nei quali la destinazione Emilia-Romagna è ben nota soprattutto come località balneare. Negli ultimi anni però, grazie ad adeguate politiche di promozione, si sta aprendo a nuovi mercati e segmenti, come ci conferma il Presidente della regione Stefano Bonaccini. “L’Emilia-Romagna è da sempre terra votata allo sport a 360 gradi e con la Riviera e l’Appennino, negli anni, ha saputo sempre più imporsi non solo come destinazione turistica per la vacanza attiva, ma anche come palcoscenico privilegiato per grandi eventi di richiamo internazionale”.

Considerati questi presupposti e il desiderio degli atleti di gareggiare nel primo IRONMAN “made in Italy”, si comprende perché la gara sia andata “sold out” ad appena 8 mesi dall’apertura delle registrazioni.

Secondo lo storico delle gare IRONMAN nel mondo, in occasione di questi eventi un triatleta, soggiorna in media 4 notti ed è spesso accompagnato da famiglia o amici. I giorni antecedenti la gara sono fondamentali per l’atleta nell’ottica di un buon risultato: è necessario avere il tempo di ambientarsi, crearsi una routine quotidiana, familiarizzare con la località e con i percorsi di gara e, nel caso di un lungo viaggio, adattarsi al nuovo fuso orario.

Siamo sicuri che anche in Emilia-Romagna, complice il fascino dell’Italia e delle sue eccellenze enogastronomiche, l’evento IRONMAN genererà un valore economico che contribuirà ad incrementare il trend positivo della stagione estiva 2017 e gettare le basi per l’edizione del 2018.


Calcola il percorso per raggiungere l'evento

Mappa

Percorso

  • http://www.autostrade.it
  • http://www.coldiretti.it
  • http://www.codacons.it
  • http://www.markonet.it