Le Fiere del Teatro

Dettagli

Tipologia:
Mostre/Mercati e Fiere
Data:
Dal 08/10/2017 al 15/10/2017
Indirizzo:
Sarmede - Treviso
Codice evento:
25452
Voti
2017
12
2.9
 Vota l'evento
Rating:
Voti
2016
21
3.8



Domenica 8 ottobre, e poi ancora domenica 15, Sarmede piccolo comune trevigiano si trasforma per il 30° anno nella capitale italiana dell’arte di strada. Ben 50 le compagnie di 20 nazionalità diverse coinvolte, per oltre 100 spettacoli al giorno. Organizza la Pro Loco di Sarmede
Domenica a Sarmede ci sono “Le Fiere del Teatro”

Dalle ore 10: mangiafuoco, contorsionisti, cantastorie, clown, burattinai, giocolieri e trampolieri stregheranno grandi e piccini. Per i più piccoli, ma anche per i loro genitori, c’è anche “Arteprima – la città dei ragazzi” dove per un giorno potranno vivere come i grandi, sperimentandosi elettricisti, tipografi, idraulici o pasticceri

FIERE DEL TEATRO, 8 OTTOBRE. Dalle 10 alle 19.3028 compagnie proporranno spettacoli che saranno replicati più volte nel corso della giornata, animando Sarmede per l’occasione chiuso alle auto. Nei borghi, in piazza e lungo le vie, su postazioni fisse o itineranti, cantastorie, clown, trampolieri, acrobati e burattinai sapranno sorprendere anche lo spettatore più esigente. Qualcuno coinvolgerà nei numeri bambini ed adulti che per un giorno potranno vivere dei momenti spensierati. E non solo: “Accogliendo artisti da tutto il mondo si godranno anche spettacoli proposti in lingua inglese – anticipa Danny Masutti direttore artistico della rassegna -, questo vista l’ottima risposta e la complicità che abbiamo registrato nelle precedenti edizioni”.

Due gli spettacoli evento in piazza: alle 12.30 c’è la clowneria del duo francese Plouf et Replouf, con uno spettacolo che è un duello di nuoto su una piscina di un metro di diametro, mentre alle 18.30 gli ucraini Dekru propongono “Anime leggere”, viaggio nel regno della fantasia.

Per le vie del paese c’è solo l’imbarazzo di scelta: ClapClap Circo, con artisti argentini e uruguaiani, propone uno spettacolo circense di strada scandito da magia e umorismo, dall’Austria la giocoleria di ElDiabolero, dall’India le danze, i colori e la musica deiBhangraBoys&Girls, dalla Gran Bretagna il fachiro e mangia-spade Thomas Blackthorne che ha partecipato al format televisivo italiano “Tu si quevales”, dalla Romania la danza in 3D con videoproiezioni degli Bandart. Naturalmente non mancano gli italiani: ci sono la musica popolare dei DiaDuit, le marionette di Filippo, i saltimbanchi Pirouettes Ensemble, Federico Berti cantastorie, la giocoleria della Cucina Errante e altro ancora. Tra gli artisti Toni Ortiz specialista dei murales sarà impegnato anche a dipingere la facciata della nuova “Officina delle idee”, lo spazio-laboratorio della Pro Loco che sarà inaugurato proprio domenica.

ARTEPRIMA LA CITTÀ DEI RAGAZZI. 30esima edizione anche per la città con i ruoli capovolti. Sempre domenica, in concomitanza con le Fiere, in un’area dedicata del paese gli adulti potranno tornare piccoli e divertirsi con laboratori creativi, mentre i bambini e i ragazzi da 6 a 14 anni si cimenteranno, giocando, nei mestieri dei grandi, gestendo il quotidiano di una piccola città, con tanto di moneta circolante. Nove le botteghe (idraulico, pasticceria, colori, tipografo, ecc.), a cui si affianco i servizi come anagrafe, banca e il bazar, mentre i laboratori propongono origami, l’arte di scrivere a mano e molto altro.

ARTIGIANATO PER LE VIE DEL PAESE. A rendere ancora più suggestiva l’atmosfera ci penseranno anche le decine di botteghe artigiane con le loro creazioni, dai giochi in legno alle illustrazioni su stoffa, dagli animaletti in stoffa alle ceramiche. In piazza lo stand “cose buone” per una golosa merenda curata da 70 donne del paese.

VOTAZIONI. In piazza Roma urne aperte per votare il proprio artista di strada preferito, il laboratorio o bottega artigianale migliore e ancora il miglior espositore di artigianato artistico. Al termine dello spettacolo finale, sul palco saliranno i premiati.

FIERE DEL TEATRO 15 OTTOBRE. Le Fiere del Teatro tornano, con nuovi artisti e nuovi spettacoli, domenica 15 ottobre sempre dalle 10 a Sarmede.


Calcola il percorso per raggiungere l'evento

Mappa

Percorso

  • http://www.autostrade.it
  • http://www.coldiretti.it
  • http://www.codacons.it
  • http://www.markonet.it