Danze Macabre di ERRESULLALUNA + Chuli Paquin

Dettagli

Tipologia:
Mostre/Mercati e Fiere
Data:
Dal 29/04/2017 al 10/05/2017
Indirizzo:
Antica Farmacia San Filippo Neri - Vicolo San Tiburzio 5 - Parma
Orario:
dal mercoledì al venerdì dalle 18 alle 20, sabato dalle 17 alle 20 e domenica 11-13 e 16-20
Codice evento:
22856
Voti
2017
19
3.4
 Vota l'evento
Rating:

Sabato 29 aprile dalle 18 alle 24 inaugurazione della mostra Danze Macabre di ERRESULLALUNA + Chuli Paquin presso l’Antica Farmacia San Filippo Neri
a cura di Camilla Mineo
in collaborazione con Galleria Façade e Nicola Mazzeo
ERRESULLALUNA+ Chuli Paquin presentano un’installazione site-specific nel contesto ideale della Farmacia San Filippo Neri, storico luogo di incontro di scienza ed alchimia, preghiera e speranza. Una mostra su misura dalla serie “Danze macabre” e “Memento mori”, una reinterpretazione di un tema iconografico tardomedievale nel quale è rappresentata una danza fra uomini e scheletri. Erresullaluna + Chuli Paquin fanno danzare e dialogare giovani fanciulle del tempo presente con scheletri simbolo di morte, immergendole in un’ambientazione fortemente pittorica e dalle forti sovrapposizioni culturali. Il soggetto ha la funzione di Memento mori (dal latino, “ricordati che devi morire”) un monito cristiano, che si è diffuso a partire dall'Età Medievale per ricordare al fedele la brevità e la vanità della vita terrena, considerata preparatoria alla vera vita, quella ultraterrena.
La mostra, visitabile negli orari di apertura della Farmacia, proseguirà fino al 10 maggio.
Durante la serata, dalle 21, si esibiranno i bolognesi Ofeliadorme, il cui concerto del 15 aprile era stato annullato causa maltempo. Si tratta di una delle proposte più raffinate del panorama indipendente italiano. Un sound straniante e intenso, a cavallo tra svariati generi (dream-wave, shoegaze, alt-rock, elettronica, dai Portishead a PJ Harvey passando per Ian Curtis, Low e HTRK) e liriche ricercate messe in risalto dalla voce sensuale di Francesca Bono. La band confeziona canzoni ipnotiche, tra destrutturazione e gusto per la melodia, sul palco colpiscono per l’impeccabilità dei suoni e le atmosfere rarefatte e conturbanti.


Calcola il percorso per raggiungere l'evento

Mappa

Percorso

  • http://www.autostrade.it
  • http://www.coldiretti.it
  • http://www.codacons.it
  • http://www.markonet.it