Epifanie

Dettagli

Tipologia:
Mostre/Mercati e Fiere
Data:
Dal 12/12/2016 al 08/01/2017
Indirizzo:
Avigliano - Potenza
Codice evento:
20240
Voti
2016
23
3.4
Rating:
Attenzione: non è possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine
Regolamento: http://www.italive.it/regolamento

Mostra concorso dal titolo “Epifanie” che sarà allestita nella Cappella Palatina del Castello di Lagopesole dal 12 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. L’esposizione si inserisce nel programma di eventi artistici itineranti denominato “In Arte in Tour” che l’Associazione In Arte Exhibit intende realizzare in collaborazione con le Regioni Basilicata, Campania e Puglia. L’obiettivo è la valorizzazione dei beni artistici, architettonici e archeologici dei siti di maggior interesse storico culturale presenti nelle tre regioni. La mostra “Epifanie” intende dare spazio e visibilità ad artisti di ogni provenienza che operino nel campo dell’arte sacra, attraverso l’utilizzo di diverse forme di espressione (pittura, scultura, fotografia, disegno, arte digitale) e rispettando l’aderenza al tema che è quello della manifestazione del sacro in tutte le sue forme. Non a caso la scelta dello spazio espositivo è caduta su di un edificio di culto, considerando il periodo delle festività natalizie come momento privilegiato per celebrare il divino attraverso l’arte.

L’evento rappresenta un’occasione imperdibile per esporre le proprie opere in uno dei manieri federiciani più celebri e rappresentativi della Basilicata. Il castello di Lagopesole, fatto ampliare da Federico II di Svevia tra il 1242 e il 1250, ha un impianto quadrangolare munito di potenti torri e si erge sopra un’altura dalla quale domina la sottostante valle di Vitalba. Il luogo vanta una lunga continuità insediativa, dal momento che sorge sul sito di precedenti insediamenti militari, tra i quali figurano una roccaforte normanna e una statio romana, ovvero una stazione di cambio dei cavalli. Con l’ampliamento voluto da Federico II il castello perde la sua funzione prevalentemente militare e viene destinato a residenza di caccia, grande passione dell’imperatore germanico. La destinazione residenziale è sottolineata dagli elementi decorativi presenti all’interno della struttura, quali le mensole decorate presenti nelle sale di rappresentanza, le bifore e le monofore degli appartamenti privati.


Calcola il percorso per raggiungere l'evento

Mappa

Percorso

  • http://www.autostrade.it
  • http://www.coldiretti.it
  • http://www.codacons.it
  • http://www.markonet.it