Vivere in Assisi

Dettagli

Tipologia:
Eventi Folkloristici e
Rievocazioni storiche
Data:
Dal 28/09/2017 al 01/10/2017
Indirizzo:
Centro Storico - Gangi - Palermo
Orario:
dalle 17.00 alle 24.00
Ingresso:
pagamento
Prezzo:
E 5
Telefono:
3336950594
Codice evento:
22689
Voti
2017
82294
5.0
Rating:
Attenzione: non è possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine
Regolamento: http://www.italive.it/regolamento

Esiste un posto, dallo straordinario fascino medievale e dagli incantevoli scorci naturali, raggomitolato in cima a un monte nel cuore delle Madonie. Un posto in cui uomini e donne sussurrano storie di millenni e identità e tradizioni non si stancano di mantenere negli anni il loro vigore.

Vivere in Assisi, è considerata uno degli eventi storici più belli della Sicilia e, in Italia, la madre delle manifestazioni itineranti medievali. Essa, con cadenza biennale, per la maestosità organizzativa, ripercorre la vita e il messaggio di San Francesco d’Assisi attraverso un singolare connubio tra teatro, arte e musica, nel suggestivo scenario del Borgo più bello d’Italia.

Dal 28 settembre all'1 ottobre, in prossimità della festa del Patrono d’Italia, il borgo medievale di Gangi, con le sue bellezze architettoniche rimaste immutate nel corso del tempo, diventa il grande palcoscenico di un autentico teatro sotto le stelle. La storia si fa arte in uno spettacolo emozionante e coinvolgente che fa risplendere, in una singolare sinergia, il fascino del creato e il messaggio del suo Creatore attraverso la vita e la voce del poverello di Assisi.

Sarete voi i protagonisti di un cammino che scavalca i secoli e attraversa i vicoli acciottolati alla scoperta dell’altro e dell’Alto. Un salto nel Medioevo rivivendo frammenti di vita, odori e sapori, colori e suoni del XIII secolo. Un’autentica esperienza da vivere proprio qui, nel centro del Mediterraneo.

Quest’anno la rievocazione ha ottenuto i prestigiosi patrocini del Pontificio Consiglio della Cultura, del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione, della Pontificia Università Antonianum, dell’Ordine Francescano Secolare d’Italia e di Sicilia, di Italia Medievale e dell’Officina Studi Medievali.

Dato il profondo valore del messaggio di spiritualità francescana, lanciato a più di 5000 visitatori in soltanto 4 giorni, il Sommo Pontefice, attraverso il suo Segretario di Stato, ci ha fatto pervenire una speciale benedizione. Vi alleghiamo un estratto della missiva: “In occasione della manifestazione 'Vivere in Assisi' il Santo Padre, Francesco, esprime vivo compiacimento per la lodevole iniziativa che intende portare il carisma francescano tra la gente ravvivandone l’attualità, specialmente tra le nuove generazioni. Sua Santità auspica una sempre più piena adesione alla spiritualità del Poverello d’Assisi e, mentre chiede di pregare per lui e per il suo universale ministero, invoca la materna protezione della Beata Vergine e imparte, di cuore, a tutti la Benedizione apostolica, propiziatrice di fecondo cammino sulla via del bene”.

Per finire l'evento ha, inoltre, visto la partecipazione straordinaria di Vincenzo Pietro Bongiorno, ultimo amanuense di Sicilia, il cui nome figura nel Libro dei Tesori Umani viventi dell'Unesco.


Calcola il percorso per raggiungere l'evento

Mappa

Percorso

  • http://www.autostrade.it
  • http://www.coldiretti.it
  • http://www.codacons.it
  • http://www.markonet.it