A Pasqua si gioca a Corte, come nel Rinascimento!

Dettagli

Tipologia:
Eventi Folkloristici e
Rievocazioni storiche
Data:
15/04/2017
Indirizzo:
Castello di Petroia - Gubbio - Perugia
E-mail:
Sito web:
Telefono:
075 92028
Codice evento:
21852
Voti
2017
11
3.9
Rating:
Attenzione: non è possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine
Regolamento: http://www.italive.it/regolamento

Spegnere lo smartphone e tornare ai giochi di corte del Rinascimento tra le mura millenarie dell’autentico maniero in cui è nato Federico da Montefeltro. È la Pasqua alternativa del Castello di Petroia (PG) che si erge su una collina boscosa tra Gubbio e Perugia, immerso in un paesaggio verde fatto di pascoli di mucche chianine, sentieri che si snodano tra gli alberi – ricollegandosi al Sentiero della Pace - ed una natura che si risveglia dipingendosi di colori e fiori di primavera.

Sabato 15 aprile 2017, il Castello di Petroia invita a partecipare ai “Giochi alle corti del Montefeltro e della Rovere”, occasione per conoscere da vicino i giocattoli e i più curiosi passatempi tra il ‘400 e il ‘600, grazie all’aiuto dello storico Pietro Barzotti, grande conoscitore della corte urbinate che accolse Federico da Montefeltro e che ha ricostruito fedelmente molti dei giochi delle corti di Urbino e Gubbio tra Rinascimento e Barocco. I giovani nobili del tempo, infatti, erano invogliati a partecipare a giochi di tattica per esercitarsi nell’elaborazione di strategie militari e nelle loro dimore avevano “camere delle meraviglie” dove custodivano giochi prestigiosi e di grande ingegno. Per grandi e piccoli il privilegio di giocare come nei tempi antichi e di godersi poi il menu speciale preparato dallo Chef del Castello per la cena di Pasqua.

Per tutti gli ospiti del Castello di Petroia, l’attività è gratuita. Per il soggiorno, c’è l’offerta di 2 notti con prima colazione e cena di 4 portate con vini compresi da 202 euro a persona, o la proposta di 3 notti da 236 euro a persona e il 10% di sconto. La Pasqua in Castello è un’opportunità anche per visitare le splendide città d’arte di Gubbio, Perugia e Assisi ed i piccoli borghi medievali dell’Umbria.


Calcola il percorso per raggiungere l'evento

Mappa

Percorso

  • http://www.autostrade.it
  • http://www.coldiretti.it
  • http://www.codacons.it
  • http://www.markonet.it