92° Palio del Golfo della Spezia

Dettagli

Tipologia:
Eventi Folkloristici e
Rievocazioni storiche
Data:
Dal 04/08/2017 al 07/08/2017
Indirizzo:
Via Piave, 12 - La Spezia
Ingresso:
gratuito
Telefono:
3280011115
Codice evento:
21802
Voti
2017
83
4.4
 Vota l'evento
Rating:
Voti
2016
21
3.7



Una battaglia che si esaurisce sì e no in undici minuti e mezzo, a fronte di sacrifici che durano invece un anno intero, tutto per conquistare un pezzo di stoffa. Il “Palio del Golfo” della Spezia, una gara remiera tra 13 imbarcazioni rappresentanti i paesi del Golfo che si affacciano sul mare, sta per compiere 92 anni. Venerdì 4 agosto a partire dalle 21:00 la grandiosa sfilata storica: le tredici borgate attraverseranno la città partendo da Piazza Brin per arrivare in Piazza Europa, dove avrà luogo la riconsegna dei palii.

Sabato 5 agosto, la giornata sarà dedicata alla stazzatura e al controllo delle imbarcazioni in Piazza del Mercato. Al termine della pesa, a partire dalle 20:30, in Corso Cavour si svolgerà la tradizionale Cena delle Borgate, aperta a tutta la cittadinanza.

Domenica 6 agosto le gare nello specchio acqueo di Passeggiata Morin: alle 17:00 il Palio femminile, al quale prenderanno parte otto imbarcazioni. Alle 18:00 il Palio junior, con undici equipaggi presenti. Alle 19:30, subito dopo la 'sfilata in mare' delle barche, la commemorazione dei caduti e la solenne apertura della disfida remiera, andrà in scena il 92° Palio del Golfo, con tutti e tredici gli armi senior pronti a battagliare fino all'ultimo colpo di remo: duemila metri da percorrere e tre giri di boa. La giornata si concluderà, alle 22:30, con lo spettacolo pirotecnico. Le premiazioni sia del Palio che della sfilata, si svolgeranno lunedì 7 agosto alle 21:00, in Piazza Europa. Come ogni anno, ad anticipare le quattro giornate clou, il Villaggio del Palio in Passeggiata Morin. Lunedì 31 luglio alle 19, l'inaugurazione.

Il “Palio del Golfo” si svolge ogni anno la prima domenica d’agosto nelle acque antistanti la passeggiata a mare della città della Spezia. Si tratta principalmente di una gara remiera tra imbarcazioni “tipo palio”, scafi simili al gozzo nazionale ma realizzate a mano da artigiani locali con caratteristiche uniche che le rendono più agili e veloci. Il “Palio del Golfo” affonda le sue radici nella cultura marinara della gente del Golfo. Il Palio nasce, probabilmente da estemporanee sfide tra equipaggi di barche da lavoro cariche di pesce o dell’antico “oro nero” del golfo della Spezia: i mitili o “muscoli” come sono meglio conosciuti in tutto l’arco del Golfo.

Sfide importanti in quanto la vittoria non era allora una vittoria sportiva ma poteva permettere la priorità di scarico in banchina del pescato o del prodotto trasportato, aumentando quindi la possibilità di guadagno o consentendo comunque di godere con un poco d’anticipo del meritato riposo, e, ancora oggi, è vissuta con passione da tutti i cittadini e in particolare dagli abitanti delle Borgate, moderni quartieri o rinomati Paesi – che si affacciano sul mare: Portovenere, Le Grazie, Fezzano, Cadimare, Marola, CRDD (Circolo ricreativo dipendenti difesa), Canaletto, Fossamastra, Muggiano, San Terenzo, Venere Azzurra, Lerici e Tellaro.

 


Calcola il percorso per raggiungere l'evento

Mappa

Percorso

  • http://www.autostrade.it
  • http://www.coldiretti.it
  • http://www.codacons.it
  • http://www.markonet.it