Storico Carnevale di Ivrea

Dettagli

Tipologia:
Eventi Folkloristici e
Rievocazioni storiche
Data:
Dal 25/02/2017 al 28/02/2017
Indirizzo:
Ivrea - Torino
Codice evento:
21541
Voti
2017
17
4.1
 Vota l'evento
Rating:
Voti
2016
35
4.5



Domenica “succosa” (è proprio il caso di dirlo trattandosi di Ivrea) quella del 26 febbraio, con festeggiamenti e iniziative a celebrare l’appuntamento con lo Storico Carnevale eporediese. La mattina parte mangereccia con la distribuzione, dalle 9, dei fagioli grassi presso le Fagiolate del Castellazzo, San Lorenzo, via Dora Baltea e San Bernardo. Sono poi in programma diversi appuntamenti rievocativi tradizionali che vedono protagonisti il Magnifico Podestà e il suo seguito, e che hanno inizio con il giuramento di fedeltà agli Statuti, effettuato in piazza Castello davanti all’antica sede del Comune, cui segue la sfilata dei gruppi storici ospiti. Il momento della Preda in Dora vede il Podestà scalzare dai ruderi del Castellazzo con l’antico martello d’arme la pietra e, in segno di rifiuto di ogni forma di tirannia, gettare quest’ultima dietro di sé verso valle, volgendo le spalle al parapetto del ponte sulla Dora, accompagnato dai Credendari, dagli Alfieri e dai Pifferi e Tamburi. Alle 13 è previsto l’inquadramento dei carri da getto, durante il quale vengono controllati anche tutti i cavalli. Si prosegue alle 14 con l’inizio della marcia del corteo storico da piazza di Città. Il “parterre” è quello delle grandi occasioni: gli Alfieri con le bandiere dei rioni, i Pifferi e Tamburi, il Generale con lo Stato Maggiore, il Sostituto e gli Abbà a cavallo, la banda musicale, la Mugnaia con le damigelle sul cocchio dorato trainato da tre palafreni bianchi, la scorta d’onore della Mugnaia, i Paggi, il Mugnaio Toniotto sul carretto dei rifornimenti e (ultimo ma non ultimo) il Podestà sul carro con i Credendari a cavallo. Arriva quindi il clou della manifestazione, la celeberrima Battaglia delle arance, che dura fino alle 17.30. La giornata, ricca di eventi, chiude scoppiettante con lo spettacolo pirotecnico sul Lungo Dora e, a seguire, gran ballo in onore della vezzosa Mugnaia al Teatro Giacosa.


Calcola il percorso per raggiungere l'evento

Mappa

Percorso

  • http://www.autostrade.it
  • http://www.coldiretti.it
  • http://www.codacons.it
  • http://www.markonet.it