Festa di Sant' Antonio Abate

Dettagli

Tipologia:
Eventi Folkloristici e
Rievocazioni storiche
Data:
Dal 16/01/2017 al 17/01/2017
Indirizzo:
Mamoiada - Nuoro
Ingresso:
gratuito
Telefono:
3283128666 - 3209437065 - 3402394111
Codice evento:
20822
Voti
2017
14
3.1
Rating:
Attenzione: non è possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine
Regolamento: http://www.italive.it/regolamento

 

A Mamoiada il 16 e 17 gennaio si rinnova l'appuntamento con la festa di Sant'Antonio Abate, celebrata con l'accensione dei fuochi nei rioni del paese e la prima sfilata dei Mamuthones e Issohadores, che in un rituale a metà tra sacro e profano inaugurano il tempo di carnevale.
La società di servizi turistici Méskes offre la possibilità di vivere da vicino l'emozione della festa, con due appuntamenti che portano alla scoperta delle tradizioni e degli antichi saperi, tra visite guidate, degustazioni di prodotti enogastronomici locali, fino al tradizionale pranzo intorno al fuoco (il 17), che permetterà al visitatore di diventare parte integrante dell'evento e della comunità.
Il programma di lunedì 16 avrà inizio nel primo pomeriggio alle 15.30, con la visita guidata alla sede dei Mamuthones e Issohadores del Gruppo Atzeni Beccoi, dove sarà possibile osservare da vicino le maschere, le pelli e i campanacci che compongono le storiche maschere. Al termine della visita sarà offerta una degustazione a base dei dolci tipici di Mamoiada accompagnati dal gustoso caffè con mandorle. A seguire, ci si recherà al rito de “su Pesperu” (il vespro), la parte sacra della festa in cui Sant'Antonio Abate viene portato in processione intorno al fuoco, che viene poi benedetto.
La giornata di martedì 17 gennaio inizia alle 10 all'ingresso del paese  con l'incontro con i partecipanti, che si potranno da subito inebriare dei profumi dei dolci tipici di Sant'Antonio, assistendo alla preparazione dei popassinu biancu, popassinu nigheddu, e coccone 'in mele.
Ci si trasferirà poi alla alla bottega del Mascheraio Ruggero Mameli, che mostrerà dal vivo le fasi di realizzazione della maschera e farà visitare la sua ricca collezione privata di maschere provenienti da tutto il mondo.
Alle 12, in una corte privata,  sarà possibile assistere da vicino al rito della vestizione di un Mamuthone, al termine della quale sarà offerto un brunch a base di prodotti tipici locali a km 0 (pane carasau, salumi, formaggi, vino...) intorno al tradizionale fuoco, all'aperto, accompagnati da un piacevole intrattenimento musicale.
Il pomeriggio del 17 sarà libero per permettere ai partecipanti di assistere alla sfilata dei Mamuthones e Issohadores, che sfileranno intorno a tutti i fuochi accesi nei diversi rioni del paese.


Calcola il percorso per raggiungere l'evento

Mappa

Percorso

  • http://www.autostrade.it
  • http://www.coldiretti.it
  • http://www.codacons.it
  • http://www.markonet.it