Presepe Vivente Nel Borgo Antico

Dettagli

Tipologia:
Eventi Folkloristici e
Rievocazioni storiche
Data:
Dal 23/12/2016 al 06/01/2017
Indirizzo:
Mola di Bari - Bari
Codice evento:
20682
Voti
2016
58
3.8
Rating:
Attenzione: non è possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine
Regolamento: http://www.italive.it/regolamento

L’associazione culturale “Rosa di Jericho” da anni opera nel vasto campo della cultura, ed in particolare nella rievocazione di accadimenti storici legati al territorio del comune di Mola di Bari.In particolare dal 2012 offre attraverso l’attività volontaria dei propri soci e collaboratori, in occasione del periodo del natale, la rievocazione dei fatti inerenti alla vicenda terrena del fondatore del Cristianesimo.

Queste “rievocazioni”, in particolare il viaggio, l’annunciazione, la nascita e l’adorazione dei magi, oltre che a rendere visibili gli accadimenti del passato, hanno offerto nel corso del tempo l’occasione di valorizzare i diversi contenitori culturali del territorio molese oltre che veri e propri “percorsi” all’interno di luoghi che in altro modo rimarrebbero poco o per niente conosciuti come ad esempio il Palazzo Roberti-Alberotanza, l’ipogeo oleario sito in via S. Pasquale o lo stesso castello Angioino-Aragonese.

Dal natale del 2015 l’associazione ha inteso fare, senza non pochi sforzi, un ulteriore passo in avanti:l’intero borgo antico è divenuto “teatro” in cui sono è stato messo in scena un entusiasmante e caratteristico percorso per le strade della zona denominata “città vecchia” in cui i visitatori hanno avuto la possibilità di “entrare” nella scena, di interagire, e riscoprire gli “antichi mestieri” del passato.

Durante la manifestazione appena citata, ben diciotto “postazioni” (ambientazioni) sono state allestite animando l’intera città vecchia permettendo al numerosissimo pubblico accorso all’evento (nei giorni 23 e 27 dicembre 2015) di intrattenersi nelle suddette vie “scoprendole” e ammirandole per la propria e naturale bellezza artistica.

La presenza all’interno del borgo antico della “Insigne collegiata San Nicola” e l’ubicazione della sacra famiglia all’interno di un antico ipogeo adiacente la stessa hanno decretato un successo senza precendenti e un indiscusso apprezzamento da parte della locale popolazione e della stampa.


Calcola il percorso per raggiungere l'evento

Mappa

Percorso

  • http://www.autostrade.it
  • http://www.coldiretti.it
  • http://www.codacons.it
  • http://www.markonet.it