XXXI Ediz. Presepe Vivente

Dettagli

Tipologia:
Eventi Folkloristici e
Rievocazioni storiche
Data:
Dal 25/12/2016 al 06/01/2017
Indirizzo:
Piazza IV Novembre - Monforte San Giorgio - Messina
Orario:
Apertura ore 17:30; Chiusura ore 20:30. Per i Bambini fino ai 10 anni ingresso OMAGGIO.
Ingresso:
pagamento
Prezzo:
3
Telefono:
3342054095
Codice evento:
20677
Voti
2016
19
3.4
Rating:
Attenzione: non è possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine
Regolamento: http://www.italive.it/regolamento

ACCOGLIAMO IL DONO ....

«Il Creatore non ci abbandona, non fa mai marcia indietro nel suo progetto di amore, non si pente di averci creato perché si è unito definitivamente con la nostra terra, e il suo amore ci conduce sempre a trovare nuove strade»

Nonostante i nostri peccati nei confronti del creato e le spaventose sfide che ogni giorno abbiamo di fronte, non dobbiamo smarrire mai la speranza. Siamo come quei poveri pastori che duemila anni fa abitavano Betlemme: viviamo ogni giorno con la speranza di poter ricevere un dono chiamato Gesù. La parrocchia San Giorgio Martire, accoglie con forza ed entusiasmo questo mistero d’amore, a pochi giorni dalla 31esima edizione del suo presepe vivente che, con rinnovata tradizione, racconta la storia di un bambino nato in una grotta. Fra situazioni rese magiche da caratteristiche melodie, si scopre la povertà del piccolo villaggio di Nazareth, disarmante al confronto con lo sfarzoso palazzo di Erode.

Il turista incontra poi i luoghi del censimento romano, ordinato dall'Imperatore Cesare Augusto in un'antica e immaginaria Gerusalemme, i sacerdoti del Sinedrio in preghiera per il prossimo arrivo del Messia, il luminoso mercato con affaccendati venditori, fabbri, falegnami, danzatrici, fornai, chiromanti e le osterie del Gallo D'oro e del Cavaliere Grigio e quegli alberghi che negarono un alloggio per la notte ad un falegname con la sua sposa incinta. Seguendo il suono armonioso di una ciaramella, il viaggiatore si sente coinvolto dalle peculiari atmosfere, divenendo un umile pastore al quale un angelo indicherà la strada da seguire per giungere, infiltrandosi fra i magi e i loro doni, alla presenza della natività che rappresenta la via, la verità e la vita, al freddo e al gelo di una grotta.

Compresa nell'itinerario degustazione di pane con olio e bruschetta.

Allegati:


Calcola il percorso per raggiungere l'evento

Mappa

Percorso

  • http://www.autostrade.it
  • http://www.coldiretti.it
  • http://www.codacons.it
  • http://www.markonet.it