Grande Festa folkloristica Siciliana

Dettagli

Tipologia:
Eventi Folkloristici e
Rievocazioni storiche
Data:
Dal 11/11/2016 al 13/11/2016
Indirizzo:
Piacenza
Prezzo:
Telefono:
389/1547815 - 335/6196576
Codice evento:
19857
Voti
2016
11
3.2
Rating:
Attenzione: non è possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine
Regolamento: http://www.italive.it/regolamento

La Confesercenti di Piacenza organizza, in collaborazione con il Comune di Piacenza e con l’Associazione Sicilia viva  la manifestazione SICILIA VIVA IN FESTA per la prima volta a Piacenza in Piazza dei Cavalli nei giorni 11/12/13 Novembre dalle ore 9,00 alle ore 20,00.

Al fine di proporre un interscambio culturale, turistico e commerciale tra le genti del Nord e quelle della Sicilia, l’Associazione SICILIA VIVA di Trezzano Sul Naviglio (MI) organizza da 15 anni questa bellissima manifestazione.
Il tour ha toccato molte città del Nord e centro Italia (Como, Arona, Cremona, Pavia, La Spezia, Savona, Modena, Mantova, Firenze, Pistoia, Prato, Novara, Torino e molte altre) e per la prima volta farà tappa a Piacenza.

IL GRANDE MERCATO DI PRODOTTI TIPICI E ARTIGIANATO SICILIANO è l’evento che dal 2001 porta nelle piazze italiane tutto il sapore, il foklore ed il calore della bellissima terra siciliana

E’ previsto un ricchissimo assortimento di dolci unici nella loro tipicità: cassata, i buccellati a base di marmellata di fichi, la frutta martorana a base  di farina di mandorle, i cuddureddi, dolcetti al ripieno di miele o di ricotta o di frutta candita, i dolcetti alle mandorle o le reginelle, biscotti ricoperti di sesamo. E poi il Re assoluto: il Cannolo siciliano decorato anche con granella di pistacchio, di cioccolato oppure di scorza d’arancia. Sono questi solo alcuni dei "capolavori" gastronomici siciliani, insieme al cioccolato di Modica, alle creme ed i liquori di Pistacchio di Bronte, per poi gustare salumi, formaggi (dal caciocavallo al maiorchino), olive, acciughe, gli antipasti sott’olio, vini come il Nero d'Avola e liquori (Zibibbo, Marsala, Passito di Pantelleria, Malvasia di Lipari). 
Non mancheranno miele, spezie, marmellate, frutta e verdura direttamente dalla Sicilia.

E per i più affamati …. “A VUCCIRIA” street food tipico palermitano con arancini (riso profumato di zafferano, con tanti pisellini e un nucleo centrale di ragù di carne) pane e panelle (sottilissime schiacciate di polenta di ceci) fritte sotto i vostri occhi spandendo attorno odori da bazar orientali, lo sfincionello al forno e  per tutte le ore e per tutte le stagioni il panino con la meuza e il panino con le stigghiole (le budella di ovini o vaccini infilzati in uno spiedo e cotti alla brace).

Ad affiancare il settore dei prodotti tipici c’è l’artigianato con le ceramiche di Caltagirone, i bellissimi Pupi, le marionette dell’antica tradizione dell’Opera dei Pupi che narra le gesta e le pazzie d’amore di antichi cavalieri come Orlando.

Completa la scenografia la mostra di antichi carretti siciliani tutti decorati e dipinti a mano con i temi della tradizione cavalleresca.

EVENTI COLLATERALI: 

- AREA GIOCHI GONFIABILI SEMPRE APERTA
- DOMENICA 13 NOVEMBRE DALLE ORE 16,00 ad arricchire l’omaggio alla tradizione culturale siciliana saranno i canti e le danze dello SPETTACOLO FOLKLORISTICO SICILIANO del gruppo SICILIA NOSTRA 
(si ricorda che tutti gli spettacoli saranno gratuiti) coinvolgendo grandi e piccini in  divertenti canti e balli.


Calcola il percorso per raggiungere l'evento

Mappa

Percorso

  • http://www.autostrade.it
  • http://www.coldiretti.it
  • http://www.codacons.it
  • http://www.markonet.it