Nues

Dettagli

Tipologia:
Cultura/Musica e Spettacolo
Data:
Dal 27/09/2017 al 30/11/2017
Indirizzo:
Norbello - Oristano
Codice evento:
25269
Voti
2017
16
2.8
 Vota l'evento
Rating:

Incentrata sul tema dell'immaginario angelico rappresentato attraverso i comics, l'esposizione apre una finestra sull'ottavo Festival Internazionale Nues, Fumetti e Cartoni nel Mediterraneo
 
La serie di "suggestioni alate dal mondo del fumetto", come recita il sottotitolo della mostra che rimarrà aperta al pubblico fino al 30 novembre nel museo comunale in vico San Giovanni, si articola in tre sezioni
 
La prima comprende una selezione di immagini, corredate da didascalie, che raccontano come, negli anni, la figura angelica è stata rappresentata dalla cultura del fumetto mondiale: dal Sandman di Neil Gaiman al bonelliano Dylan Dog, dal manga giapponese Wish all'umoristico Pallino.
La seconda sezione della mostra propone invece oltre quaranta tavole di altrettanti disegnatori di fama internazionale che, ognuno con il proprio stile e la propria sensibilità, hanno interpretato appositamente il tema angelico per l'edizione 2016 del Festival Nues:Mario Alberti, Sonia Aloi, Gildo Atzori, Gihèn Ben Mahmoud, Yiorgos Botsos, Carmelo Calderone, Elena Cannas, Eros Cara Jr., Petros Christoulias, Laura Congiu, Roberto De Angelis, Spiros Derveniotis, Luca Enoch, Antonio Fara, Otto Gabos, Sergio Giardo, Yiorgos Gousis, Maurizio Gradin, Michalis Kountouris, Tasos Maragkos, Panos Maragos, Panayotis Mitsobonos, Giovannella Monaco, Leo Ortolani, Giuseppe Palumbo, Panif, Fotis Pehlivanidis, Elena Pianta, Emilio Pilliu, Stefania Potito, Sergio Riccardi, Carol Rollo, Simone Sanna, Andrea Serio, Daniele Serra, Niccolò Storai, Stathis Stravopoulos, Mattia Surroz, Marco Tanca, Romeo Toffanetti, Maria Tzamboura, Petros Zervos.
 
La terza sezione, infine, presenta schizzi, bozzetti, character design e tavole originali de "I Custodi del Golfo", l'albo a fumetti pubblicato l'anno scorso dal Centro Internazionale del fumetto di Cagliari che racconta la leggenda legata al Golfo degli Angeli e alla nascita della Sella del Diavolo, uno dei luoghi simbolo del capoluogo sardo. Firma la sceneggiatura Bepi Vigna, i disegni sono diStefania Costa, i colori di Laura Congiu.
 
In parallelo, Nues rinnova la collaborazione con il festival di letterature applicate Marina Cafè Noir, partecipando a Cagliari alBibliopride, la Giornata nazionale delle biblioteche. Per la manifestazione promossa dall'AIB, Associazione Italiana Biblioteche, e realizzata alla MeM - Mediateca del Mediterraneo dall'associazione culturale Chourmo da mercoledì 27 a sabato 30 settembre all'interno della quindicesima edizione del Marina Cafè Noir, il regista, sceneggiatore e direttore artistico di Nues, Bepi Vigna, conduce un laboratorio per ragazzi di sceneggiatura nel fumetto, nel cinema e nel teatro. 


Calcola il percorso per raggiungere l'evento

Mappa

Percorso

  • http://www.autostrade.it
  • http://www.coldiretti.it
  • http://www.codacons.it
  • http://www.markonet.it