Trastevere: la Festa de' Noantri e i suoi vicoli al chiaro di luna - Visita guidata

Dettagli

Tipologia:
Cultura/Musica e Spettacolo
Data:
21/07/2017
Indirizzo:
Piazza Giuseppe Gioachino Belli - Roma
Orario:
21.00
Ingresso:
gratuito
Telefono:
3494687967
Codice evento:
24335
Voti
2017
21
3.4
 Vota l'evento
Rating:

La Festa de' Noantri (cioè: di noi altri), è senza dubbio una delle feste più sentite dal popolo romano, le sue origini risalgono alla prima metà del XVI secolo d.C. quando alcuni pescatori rinvennero nel Tevere una statua in cedro della Vergine Maria, a cui diedero il nome di “Madonna Fiumarola”. La festa viene celebrata ogni anno a partire dal sabato dopo il 16 luglio (solennità liturgica della Beata Vergine del Carmelo), per concludersi 9 giorni più tardi all'alba del lunedì. Durante questi 9 giorni la statua viene esposta al pubblico indossando abiti confezionati a mano dai devoti Trasteverini, e portata in processione per le vie del rione Trastevere e lungo il Tevere.

Itinerario: Dopo aver reso omaggio alla Vergine de' Noantri, proseguiremo la nostra passeggiata fra le viuzze tortuose di Trastevere, ma non prima di aver reso omaggio a Giuseppe Gioachino Belli, amato e sagace poeta del vernacolo romanesco. Lasciato l'Excubitorium della VII Coorte dei Vigili e raggiunta Piazza in Piscinula scivoleremo giù per il Vicolo dell’Atleta e la Piazza dei Mercanti con le tipiche taverne rinascimentali, dopo aver sostato davanti alle chiese di Santa Cecilia e di Santa Maria in Pineum ci saluteremo ammirando i giardini segreti di Donna Olimpia Maidalchini, meglio nota come la Pimpaccia.


Calcola il percorso per raggiungere l'evento

Mappa

Percorso

  • http://www.autostrade.it
  • http://www.coldiretti.it
  • http://www.codacons.it
  • http://www.markonet.it