Aci e Galatea - Opera lirica

Dettagli

Tipologia:
Cultura/Musica e Spettacolo
Data:
10/06/2017
Indirizzo:
Teatro Garibaldi Modica- Corso Umberto I, 207 - Modica - Ragusa
Orario:
ACI E GALATEA, Opera lirica
Ingresso:
pagamento
Telefono:
0932 946991
Codice evento:
23451
Voti
2017
23
3.0
 Vota l'evento
Rating:

Aci e Galatea (HWV 49) é una composizione musicale di Georg Friedrich Händel con un testo inglese di John Gay. Il lavoro è stato definito in vari modi come una serenata, unmasque, una pastorale o opera pastorale, una "piccola opera" (in una lettera del compositore mentre veniva scritta), un divertimento e nel Grove Dictionary of Music and Musiciansun oratorio. Il lavoro fu originariamente concepito come un masque in un atto e la prima fu eseguita nel 1718.
Händel più tardi adattò il lavoro in una serenata in tre atti per la compagnia d'opera italiana a Londra nel 1732, che ha comprendeva un certo numero di brani (sempre in italiano) da Aci, Galatea e Polifemo, la sua ambientazione del 1708 della stessa storia con musica diversa. In seguito adattò l'opera originale inglese in un'opera in due atti nel 1739.
Aci e Galatea è stata la massima espressione dell'opera pastorale in Inghilterra. In effetti, molti scrittori, come il musicologo Stanley Sadie, la considerano la più grande opera pastorale mai composta. Come è tipico del genere, Aci e Galatea è stata scritto come un intrattenimento di corte sulla semplicità della vita rurale e contiene una quantità significativa di arguzia e di auto-parodia. I personaggi secondari, Polifemo e Damon, contribuiscono con una notevole dose di umorismo senza diminuire il pathos della tragedia dei personaggi principali, Aci e Galatea. La musica del primo atto è allo stesso tempo elegante e sensuale, mentre l'atto finale assume un tono più malinconico e lamentoso. L'opera è stata notevolmente influenzata dalle opere pastorali presentate al Theatre Royal, Drury Lane durante il XVIII secolo.
Aci e Galatea è stata di gran lunga la più popolare opera drammatica di Händel, ed è la sua unica opera teatrale a non aver mai lasciato il repertorio operistico. L'opera è stata adattata numerose volte dalla sua
prima, con un arrangiamento importante compiuto da Wolfgang Amadeus Mozart nel 1788. Händel non ha mai eseguito l'opera nella forma in cui è generalmente ascoltata oggi, dal momento che non tutta la musica che contiene, sebbene sia di Händel, è stata aggiunta da lui.


Calcola il percorso per raggiungere l'evento

Mappa

Percorso

  • http://www.autostrade.it
  • http://www.coldiretti.it
  • http://www.codacons.it
  • http://www.markonet.it