Múses diventa “Kids and Family friendly

Dettagli

Tipologia:
Cultura/Musica e Spettacolo
Data:
Dal 20/05/2017 al 21/05/2017
Indirizzo:
Savigliano - Cuneo
Ingresso:
prenotazione
Codice evento:
23047
Voti
2017
12
3.7
Rating:
Attenzione: non è possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine
Regolamento: http://www.italive.it/regolamento

Aprire i musei ai bambini per incoraggiare e aiutare il loro naturale desiderio di apprendimento e, nel contempo, dare ai genitori l’opportunità di vivere insieme ai figli una piacevole esperienza culturale. Sull’onda di questa filosofia il Múses, Accademia Europea delle Essenze, con sede a Savigliano nel prestigioso Palazzo Taffini d’Acceglio diventa “kids and Family friendly”, una realtà museale in grado di offrire alle famiglie l’opportunità di sperimentare la visita in un’ottica nuova, condividendo con i più piccoli la gioia dell’apprendimento e dell’ammirazione della bellezza.   
In occasione della manifestazione Quintessenza, domenica 21 maggio il Múses per la prima volta metterà in pratica la nuova didattica studiata per i giovanissimi, con percorsi a loro dedicati attraverso l’utilizzo di strumenti e linguaggi “a misura di bambino”. Nel giorno della manifestazione, l’ingresso sarà gratuito per i bambini fino a 14 anni e il prezzo ridotto a 5 euro per gli adulti.

All’interno della struttura, il percorso museale per i più piccoli sarà guidato da alcuni banner colorati, sui quali è raffigurata una mascotte, il maestro profumiere, disegnato dalla stessa Maria Laura Silano, il quale avrà il compito di fare da filo conduttore nelle varie tappe alla scoperta dei profumi e degli aromi. Inoltre, saranno disponibili libricini con attività e giochi che coinvolgeranno i piccoli visitatori in un divertente susseguirsi di “approfondimenti” tematici.
Per rendere più confortevole ai gruppi familiari la permanenza nel Múses, saranno a disposizione servizi di supporto, quali il noleggio passeggino, lo scalda biberon, l’angolo pappa con il seggiolone, il fasciatoio, il riduttore per i bagni e le alzatine lungo il percorso.
Nell’ottica di favorire l’approccio con le giovani famiglie, il Múses è entrato a far parte di Kat: Kids Art Tourism (http://kidsarttourism.com/events/katmusei/) musei e percorsi per i bambini nelle città d’arte italiani, e dallo scorso anno aderisce a f@mu giornata nazionale delle famiglie al museo (http://www.famigliealmuseo.it/).

Il preludio sarà sabato 20 maggio alle 16, nel Salone d'Onore, con la premiazione delle categorie “Essenze d'arte” e “Essenze letterarie” del premio artistico e letterario internazionale a cura dell'associazione Orizzonti Contemporanei di Torino.
Domenica 21 maggio alle ore 11, nell'aula sensoriale del Múses ci si potrà cimentare con gli strumenti del profumiere e le materie prime per scoprire ed esplorare i propri gusti olfattivi. Il risultato del laboratorio “Un insolido profumo” (circa un'ora e mezza, costo 25 euro, iscrizioni entro il 19 maggio) sarà uno piccolo scrigno di inebriante profumo in forma solida. 
Alle 16, ancora nel Salone d'onore, l'appuntamento sarà con “I giardini delle essenze”, con la presentazione del circuito delle vie sabaude dei profumi e dei sapori, a cura dell'associazione Conservare per innovare, con la professoressa Rosanna Caramiello e gli architetti Mirna Irene Colpo e Marialuce Reyneri di Lagnasco. Al termine, la professoressa Caramiello, ex direttrice dell’Orto Botanico di Torino, farà da guida alla visita del “Giardino dei sensi” del Múses, con ingresso libero.
Per tutta la giornata si potranno visitare anche le mostre temporanee: quella dedicata a “Enea e gli Etruschi a Palazzo Taffini”, fino al 7 gennaio 2018, da martedì a domenica orario: 10/13, 14/18. Biglietto per la mostra 3 euro, cumulativo mostra e Múses  9 euro, e “Essenze d'arte”, che chiude i battenti proprio domenica 21 maggio, orario: 10/13, 14/18. Biglietto d'ingresso cumulativo 5 euro. 
 
Colpo e Marialuce Reyneri di Lagnasco. Al termine, la professoressa Caramiello, ex direttrice dell’Orto Botanico di Torino, farà da guida alla visita del “Giardino dei sensi” del Múses, con ingresso libero.
Per tutta la giornata si potranno visitare anche le mostre temporanee: quella dedicata a “Enea e gli Etruschi a Palazzo Taffini”, fino al 7 gennaio 2018, da martedì a domenica orario: 10/13, 14/18. Biglietto per la mostra 3 euro, cumulativo mostra e Múses  9 euro, e “Essenze d'arte”, che chiude i battenti proprio domenica 21 maggio, orario: 10/13, 14/18. Biglietto d'ingresso cumulativo 5 euro. 
 
 


Calcola il percorso per raggiungere l'evento

Mappa

Percorso

  • http://www.autostrade.it
  • http://www.coldiretti.it
  • http://www.codacons.it
  • http://www.markonet.it