'Matteo Olivero e l'amore materno: tempio d'affetto e protezione'- Visita guidata alla Pinacoteca Matteo Olivero

Dettagli

Tipologia:
Cultura/Musica e Spettacolo
Data:
14/05/2017
Indirizzo:
Salita al Castello - Saluzzo - Cuneo
Orario:
15.00-16.00
Ingresso:
pagamento
Prezzo:
5.00
Telefono:
800392789
Codice evento:
23005
Voti
2017
12
2.9
Rating:
Attenzione: non è possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine
Regolamento: http://www.italive.it/regolamento

Con un percorso in Pinacoteca Matteo Olivero nell’Antico Palazzo Comunale, la visita guidata di domenica 14 maggio proposta da CoopCulture è dedicata al pittore divisionista, alla sua vita e alla relazione con la madre, “L’amore materno”, argomento particolarmente caro a Olivero, sprigiona dalla dedizione totale che la madre, Lucia Rosano, ha avuto nei confronti del figlio, per il quale sviluppò un amore intenso, protettivo e spesso complicato.

La visita, pensata in occasione della Festa della Mamma, anticipa l’attenzione che sarà rivolta all’artista divisionista e alla Pinacoteca con il Premio Olivero e la mostra che avrà luogo nell’Antico Palazzo Comunale, dal 27 maggio al 4 giugno. Inserito nel progetto start/saluzzo arte, il Premio Matteo Olivero giunto alla 39° edizioni il concorso è rivolto ad artisti di tutto il panorama nazionale ed è dedicato al tema dei Paesaggi in movimento.

La visita guidata del 14 maggio, “Matteo Olivero e l’amore materno: tempio d’affetto e protezione”, partirà alle ore 15.00 dalla biglietteria dell’Antico Palazzo Comunale. La visita è stata organizzata in collaborazione con l’Associazione Penelope che si occupa di promozione sociale con le donne migranti di Saluzzo. A fine visita le donne dell’Associazione, di diversa nazionalità, racconteranno ai visitatori le loro storie e il ruolo della figura materna nelle varie culture. Per l’occasione sarà inoltre aperta, grazie alla disponibilità dell’Associazione Ratatoj, la vetrina espositiva TastéMove, allestita al pianterreno dell’Antico Palazzo Comunale; in vendita, oltre ai prodotti enogastronomici e artigianali del territorio del Monviso e delle Valli Occitane, ci saranno anche i prodotti realizzati dai telai dell’Associazione Penelope.

A fine visita le mamme saranno omaggiate di un piccolo dono, fornito gentilmente dall’erboristeria Erbamica di Saluzzo.

Il costo è di 5 euro a persona con l’ingresso al museo a tariffa ridotto (1,5 euro); per i ragazzi con meno di 12 anni accompagnati l’ingresso e la visita sono gratuiti.

E’ opportuno prenotare rivolgendosi all’Ufficio Turistico IAT, in piazza Risorgimento, 1, Saluzzo, telefonando al numero verde: 800392789 o inviando una email a saluzzo@coopculture.it

 

Allegati:


Calcola il percorso per raggiungere l'evento

Mappa

Percorso

  • http://www.autostrade.it
  • http://www.coldiretti.it
  • http://www.codacons.it
  • http://www.markonet.it