Cinema a Verona: pomeriggio DOC e serata di genere | Proiezioni gratuite alla Gran Guardia

Dettagli

Tipologia:
Cultura/Musica e Spettacolo
Data:
02/03/2017
Indirizzo:
Sala Convegni Palazzo della Gran Guardia, Piazza Bra - Verona
Orario:
dalle 16.00 alle 23.15
Ingresso:
gratuito
Telefono:
0458005348
Codice evento:
21595
Voti
2017
16
3.1
Rating:
Attenzione: non è possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine
Regolamento: http://www.italive.it/regolamento

Incontro a base di cinema veronese giovedì 2 marzo a partire dalle 16.00: Cinema a Verona: pomeriggio doc e serata di genere, durante il quale verranno presentate al pubblico alcune recenti produzioni cinematografiche scaligere. L'evento si svolgerà presso la Sala Convegni del Palazzo della Gran Guardia di Verona, con ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

Come suggerisce il titolo della manifestazione, nel pomeriggio verranno proiettati alcuni documentari. Inizio quindi alle 16.00 con 88 giorni nelle farm australiane di Matteo Maffesanti, tratto da una ricerca di Michele Grigoletti e Silvia Pianelli: il documentario in 35 minuti racconta la vita di alcuni giovani italiani durante gli 88 giorni di duro lavoro nelle fattorie australiane, necessari per ottenere il secondo visto vacanza-lavoro. Il film vuole dare voce a sogni, speranze e pensieri di migliaia di giovani italiani che ogni anno lasciano il nostro paese per trovare fortuna in Australia.

Alle 17.00 il documentario Cos'hai per la testa di Sara Pigozzo ed Enrico Meneghelli, che in 30 minuti condensa la storia di Carlo Zinelli, artista veronese degli anni '60 e massimo esponente dell'Art Brut italiana. Il film ne tratteggia la non facile vicenda umana, segnata dalla malattia mentale, raccogliendo le testimonianze di chi lo ha conosciuto e studiato (tra cui Vittorino Andreoli e Pino Castagna) e intrecciandole con le foto d'archivio, le opere e la voce dell'artista per immergere il pubblico in un'esistenza dedicata all'arte.

Alle 18.00 gli spettatori potranno provare la Realtà Virtuale (VR) per mezzo di speciali occhiali e apposite postazioni con il video VR in VR di Tommaso Ferrari e Luca Perusi, prodotto da VISpro Video & Engineering Ltd. Durante i 10 minuti del film, gli spettatori s'immergeranno nei luoghi più belli e affascinanti di Verona, rivivendoli in uno spettacolare video a 360° stereoscopico e in una vera e propria visita guidata virtuale nella nostra città.

Di sera verranno invece presentati due film di genere: si parte alle 21.00 con Il caso Anna Mancini di Diego Carli, lungometraggio horror che nel corso dei suoi 72 minuti narra attraverso la tecnica del “found footage” l'indagine di un giornalista e del suo operatore video circa la misteriosa scomparsa di una ragazzina e altri strani fatti che sono accaduti. Tra riti antichi, possessioni, demoni pre-cristiani e messe nere, la narrazione si sviluppa tramite immagini recuperate da cellulari, telecamere di sorveglianza, trasmissioni televisive e cineprese amatoriali, restituendo una prospettiva sinistra del territorio dell'Est Veronese.

 

Alle 22.30 si chiude con Nightfire di Brando Benetton, che vede come interpreti le star di fama internazionale Lorenzo Pisoni, Dylan Baker, Becky Ann Backer e Bradley Stryker. Nel cast anche l'attore italiano Francesco Pannofino. Il film, della durata di 43 minuti, racconta le gesta di due agenti speciali americani, ingaggiati per infiltrarsi in una base militare e recuperare due chip dal prezioso contenuto. Tra inseguimenti adrenalinici, sparatorie ed esplosioni, gli agenti si renderanno conto che la realtà è ben più intricata di come sembrasse. Nightfire è stato girato quasi esclusivamente di notte a Verona e nei set di Movieland Studios con molti effetti speciali realizzati dal vivo, nel miglior stile hollywoodiano.

 

Per info:

Verona Film Festival, tel. 045 8005348, e-mail veronafilmfestival@comune.verona.it. www.veronafilmfestival.comune.verona.it

Allegati:


Calcola il percorso per raggiungere l'evento

Mappa

Percorso

  • http://www.autostrade.it
  • http://www.coldiretti.it
  • http://www.codacons.it
  • http://www.markonet.it