Stagione Sinfonica Orchestra Internazionale

Dettagli

Tipologia:
Cultura/Musica e Spettacolo
Data:
19/02/2017
Indirizzo:
Roma
Codice evento:
21451
Voti
2017
19
3.7
Rating:
Attenzione: non è possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine
Regolamento: http://www.italive.it/regolamento

Stagione sinfonica romana presso lo storico Teatro Italia, inaugurato nel 1930 con un concerto dal grande Pietro Mascagni.

Il coinvolgimento dei giovani è a 360°: giovani i solisti selezionati attraverso un bando nazionale, giovani ma già professionali gli orchestrali e i coristi, programmazione di titoli rivolti anche a un pubblico giovanile, azione divulgativa ed educativa presso le scolaresche grazie ad agevolazioni particolari per la fruizione dei concerti.

Per riportare, nel cuore di Roma, la classica alle nuove generazioni.

A cura dell’Ass. Fabrica Harmonica, con la direzione artistica di Annalisa Pellegrini e Stefano Palamidessi, con la direzione musicale del M° Antonio Pantaneschi, la stagione sinfonica dell’Orchestra Internazionale di Roma al Teatro Italia prevede, a partire dal 19 febbraio 2017, quattro appuntamenti con la grande musica sinfonica che vedranno protagonisti soprattutto i giovani presentando un repertorio che spazierà dal ‘700 al ‘900.

Il concerto inaugurale della Stagione Sinfonica OIR è programmato per domenica 19 febbraio alle ore 18.00: una serata interamente dedicata al romanticismo di F. Mendelssohn Bartoldy con l'esecuzione di alcuni tra i suoi più grandi capolavori (Le Ebridi, Ouverture op.26, il Concerto per violino e orchestra op.64 e la Sinfonia n.4 "Italiana"), con un organico orchestrale di 40 elementi diretti con passione dal M°Antonio Pantaneschi coadiuvato da Alessandro Mingrone, spalla dell’orchestra,  solista la giovanissima e talentuosa violinista  Masha Diatchenko che fin da precocissima età si è esibita nelle più importanti sale da concerto internazionali.


Calcola il percorso per raggiungere l'evento

Mappa

Percorso

  • http://www.autostrade.it
  • http://www.coldiretti.it
  • http://www.codacons.it
  • http://www.markonet.it