Festa Del Baldon

Dettagli

Tipologia:
Cultura/Musica e Spettacolo
Data:
Dal 27/01/2017 al 29/01/2017
Indirizzo:
Breda di Piave - Treviso
Codice evento:
21064
Voti
2017
19
3.2
Rating:
Attenzione: non è possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine
Regolamento: http://www.italive.it/regolamento

Parlare di "Baldon", a Breda di Piave, non vuol dire parlare solo di un prodotto gastronomico, ma anche di costume e tradizione.
La storia del "Baldon" di Breda, infatti, ha origini antichissime, sicuramente pluricentenarie.
Dalle ricerche effettuate a suo tempo dalla Pro Loco, secondo la testimonianza di una nonnina, si tramanda un detto che diceva così: "... Per un bon baldonato, ghe vol un ducato ", (moneta usata al tempo della Repubblica Serenissima) quindi lasciamo immaginare quanti secoli abbia questa pietanza.
Il Baldon veniva preparato (insaccato come il nostro, o cotto al forno) anche in altri paesi, ma sicuramente il Baldon di Breda qualcosa di particolare ce l'aveva, visto che venivano in molti - soprattutto dalla città - a procurarsene. Questa "fama" fece sì che si innescassero dei meccanismi di derisione, soprattutto per i ragazzi "da morose" di Breda, che venivano identificati con il loro prodotto tipico.
Il periodo della macellazione del maiale rappresentava , per quei tempi difficili, una vera e propria iniezione di benessere.
Era un po' come rompere il salvadanaio e cercare tutti gli stratagemmi per sfruttare il più possibile tutto quel ben di Dio. Il Baldon è frutto di quella ricerca: del sangue del maiale - nemmeno quello veniva buttato - una parte veniva fatta rapprendere e cucinata con la reticella (altra parte del maiale) e una parte la si usava per colorare un impasto di farina, latte, uvetta, zucchero (poco perché non ce n'era) in modo da farlo sembrare un salame dolce... ecco il "Baldon"... e per conservarlo si pensò di insaccarlo e di cuocerlo: il risultato è quello che possiamo conoscere anche noi oggi presso gli stand della Pro Loco, che lo prepara secondo la ricetta originale.

Programma:

Venerdi 27 Gennaio 2017
ore 18.30 Apertura Stand Enogastronomico 
ore 21.00 Cover Band Nomadi "SEGNALI  CAOTICI

Sabato 28 Gennaio 2017
ore 18.30 Apertura Stand Enogastronomico
ore 21.00 ballo con l'orchestra "SORRISO"

Domenica 29 Gennaio 2017
ore 08.00 a merenda co a "TRIPPA"
ore 15.30 Degustazione Vini Locali
ore 18.30 Apertura Stand Enogastronomico Specialità “FRITTURA DI PESCE”solo su prenotazione
ore 21.00 Ballo liscio con l’orchestra " ILENIA E I FESTIVAL"

Novità 2017
Tutte le sere in aggiunta al nostro menù le CRESPELLE AI FUNGHI


Calcola il percorso per raggiungere l'evento

Mappa

Percorso

  • http://www.autostrade.it
  • http://www.coldiretti.it
  • http://www.codacons.it
  • http://www.markonet.it