'Smith&Wesson' - Stagione di Prosa del Teatro Sociale di Rovigo -

Dettagli

Tipologia:
Cultura/Musica e Spettacolo
Data:
Dal 19/11/2016 al 20/11/2016
Indirizzo:
Teatro Sociale di Rovigo - piazza Garibaldi, 14 - Rovigo
Orario:
21:00
Ingresso:
pagamento
Telefono:
+39 0425 25614
Codice evento:
20188
Voti
2016
16
3.2
Rating:
Attenzione: non è possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine
Regolamento: http://www.italive.it/regolamento

 

Baricco va a teatro e assiste ai "Rusteghi. I nemici della civiltà" di Gabriele Vacis con Eugenio Allegri e Natalino Balasso. Torna a casa e gli viene voglia di scrivere: così nasce “Smith & Wesson”

 

Scrive infatti Vacis: “ la scrittura di Baricco contiene l'azione. Quello che si deve fare è estrarla. Considerando una cosa che a me piace molto: Baricco non ha paura dei sentimenti. Però se ne vergogna sempre un po'. E' una cosa che io capisco molto bene. Quindi gli attori devono trovare un equilibrio tra l'ironia e la verità del dramma. Per me in uno spettacolo devono incrociarsi percorsi, memorie e sentimenti. Ci vogliono attori particolari. Credo che Baricco abbia letto questa sensibilità nella presenza di Balasso. Balasso sarà Smith. Bisognava trovare Wesson. Fausto è stato il mio allievo alla Paolo Grassi. Mi è subito piaciuto quel ragazzino che arrivava a Milano dalla Sicilia con una energia smisurata. Quella forza che, giorno per giorno diventava sempre più controllata e consapevole... Non so ancora bene come fare l'attrice che interpreterà Rachel e “comprendere” questo mondo di vecchi amici. E' un personaggio complesso Rahcel. E' il motore dell'azione. Smith e Wesson, se non ci fosse Rachel, sarebbero Vladimiro ed Estragone. Due simpatici farabutti, cinici, un po' meschini ed inconcludenti. Rachel, per Smith e Wesson. È Godot. Infatti lei arriva... E poi c'è la signora Higgins. Lei è il “deus ex machina”. Al momento confesso che non so ancora come sarà la signora Higgins... Baricco ha disseminato il testo di trabocchetti per il regista... Me lo immagino, mentre scriveva, e pensava: voglio proprio vedere come farà a risolvere questa... Forse l'unica è affidarsi ad una vecchia amica...”.

La Stagione di Prosa del Teatro Sociale di Rovigo è realizzata dal Comune di Rovigo-Teatro Sociale in collaborazione con Teatro Stabile del Veneto – Teatro Nazionale e Arteven – Circuito Regionale Multidisciplinare.


Calcola il percorso per raggiungere l'evento

Mappa

Percorso

  • http://www.autostrade.it
  • http://www.coldiretti.it
  • http://www.codacons.it
  • http://www.markonet.it