XV Festival Internazionale Le Spiagge D'Italia

Dettagli

Tipologia:
Cultura/Musica e Spettacolo
Data:
Dal 22/09/2016 al 26/09/2016
Indirizzo:
Centro città - Riccione - Rimini
Orario:
dalle 15:30 fino a sera
Telefono:
(+39) 380 752 6166
Codice evento:
19129
Voti
2016
30
3.4
Rating:
Attenzione: non è possibile votare l'evento oltre i 30 giorni dal termine
Regolamento: http://www.italive.it/regolamento

 

XV° Festival Internazionale della danza e della musica

 

L'iniziativa, che si è affermata negli ultimi 8 anni in Europa, ha lo scopo di promuovere la diffusione della cultura, delle tradizioni e dei costumi dei paesi partecipanti offrendo a turisti e cittadini occasioni di svago e di intrattenimento. Ben 19 i gruppi presenti a Riccione e provenienti da Bulgaria, Estonia, Lettonia, Ungheria, Polonia, Slovacchia e Marocco.

 

Più di 600 artisti arriveranno a Riccione per il Festival internazionale più grande della Riviera Romagnola dedicato al folklore e dell'arte moderna per chiudere in bellezza una stagione che ha dato grandi soddisfazioni per tutta l'estate. L'evento è organizzato dall'Associazione Culturale "Culltura in movimento" e Agenzia "Sopravista Events" con il Patrocinio del Comune di Riccione e in collaborazione con l'Assessorato al Turismo. Quest'anno la 15° edizione del festival promette uno spettacolo di alto livello coreaografico ed interpretativo e una grande varietà di gruppi e culture. In 2 concerti vedremo una forte concentrazione di gruppi bulgari, infatti ci saranno più di 300 partecipanti, i paesi baltici si presenteranno con 4 gruppi dall'Estonia e Lettonia, Slovacchia orgogliosa del suo folclore e delle sue tradizioni ricche arriva con un gruppo di Bratislava . Ormai ospiti abituali sono le majorettes dell'Ungheria, un tocco esotico al festival daranno i collettivi di Marocco e India che si esibiranno per la prima volta a Riccione e in fine il pubblico potrà ammirare anche le tradizioni della Polonia che è la culla di un patrimonio importante nel campo musicale.


L’obiettivo del progetto non è soltanto valorizzare gli eventi popolari sul territorio, facendoli scoprire a chi ancora non li conosce con il supporto degli aspetti di comunicazione, ma anche quello di creare nuovi grandi eventi musicali o appuntamenti destinati a scandire il calendario regionale e italiano nell’ambito folkloristico. Il festival è un valido modo per far apprezzare e mantenere vive le antiche tradizioni e le culture dei vari popoli, un patrimonio che non va disperso, anche se, nella nostra cultura il folklore spesso è poco curato e considerato quasi un aspetto secondario. Lo scopo della manifestazione è anche permettere agli ospiti di vivere in reale contatto con la cultura e le tradizioni del nostro paese; permettere un confronto culturale che sicuramente in prima battuta coinvolge i gruppi, ma che si estende anche ai numerosi spettatori che puntualmente ci onorano della loro presenza.

 

Durante tutta la durata del Festival, i gruppi folkloristici multietnici dei diversi Paesi europei, che si esibiscono con balli e canti in costumi tradizionali a dimostrazione di tutto l'orgoglio delle proprie radici culturali, saranno coivolti in attività rivolte alla conoscenza della cultura e delle tradizioni locali (degustazione di prodotti tipici, zumba e momenti ludici in spiaggia e in altri locali) a dimostrazione dello spirito dell'iniziativa rivolta allo scambio interculturale tra paesi partecipanti e paese ospitante.

 

PROGRAMMA DELL'EVENTO

 

Sabato 24 settembre

  • ore 15.30: sfilata dei gruppi partecipanti (partenza dai Giardini dell'Alba fino al Palazzo del Turismo)
  • ore 16.30 - 20.30: concerto in Piazzale Ceccarini

 

Domenica 25 settembre

  • ore 16.30 - 20.30: concerto in Piazzale Ceccarini


Calcola il percorso per raggiungere l'evento

Mappa

Percorso

  • http://www.autostrade.it
  • http://www.coldiretti.it
  • http://www.codacons.it
  • http://www.markonet.it